FANDOM


800px-Code Geass.png

Lelouch nella prima versione (episodi 1–8) della prima sigla di apertura della prima serie.

Code Geass: Lelouch of the Rebellion (コードギアス 反逆のルルーシュ, Kōdo Giasu: Hangyaku no Rurūshu) è una serie anime televisiva in due parti creata dallo studio Sunrise. Diretta da Gorō Taniguchi e scritta da Ichirō Ōkōchi (entrambi gli autori hanno cominciato a lavorare in un'altra serie prodotta sempre da Sunrise, la famosa Planetes), e con il character design del noto gruppo di mangaka tutto al femminile chiamato CLAMP.

La prima serie, di 25 episodi, si è conclusa nel luglio del 2007, mentre la seconda serie, "R2", di altri 25 episodi, si è conclusa a fine settembre 2008. Bandai ha annunciato anche la preparazione di una terza serie, "R3", per il 2010. Il 31 marzo 2009 è stata annunciata da parte della Dynit l'acquisizione dei diritti per l'Italia di entrambe le serie, che sono anche state trasmesse in TV sul canale digitale terrestre Rai 4 dal 24 settembre 2009 alle ore 23.10.

Dal successo scaturito dalla serie sono state create tre serie manga (Code Geass: Lelouch of the Rebellion, Code Geass: Suzaku of the Counterattack e Code Geass: Nightmare of Nunnally), che in Italia verranno pubblicate a partire da gennaio 2010.

TramaModifica

vedi anche Trama di Code Geass: Lelouch of the Rebellion

Lelouch VI Britannia è un principe, 17° in ordine di successione al trono di Britannia, ma un brutto giorno un gruppo di terroristi uccidono la madre, l'Imperatrice Marianne e, come conseguenza di quell'evento, la sorella diventa cieca e paralizzata. Davanti all'insensibilità del padre il giovane Lelouch decide di abdicare dal suo titolo di principe e l'Imperatore decide di sfruttarlo come merce diplomatica e lo manda in ostaggio in Giappone. Lì il giovane Lelouch incontra insieme alla sorella piccoli momenti di felicità e conosce il suo primo vero amico, Suzaku. Questi giorni, però, finiscono perché, il 10 agosto 2010, Britannia dichiara guerra al Giappone annettendolo. Costretti a fuggire e davanti a una vita nuovamente rovinata, il giovane Lelouch medita vendetta contro l'impero del padre e contro il mondo. Egli ha due desideri: vendicare la morte della madre e costruire un mondo dove la propria sorellina possa vivere felice. Sette anni dopo, a Tokyo, durante uno scontro tra terroristi giapponesi ed esercito britannico, il giovane Lelouch libera una misteriosa ragazza di nome C.C. che gli dona il "potere del Re", un potere capace di sottomettere la volontà altrui con il solo contatto visivo. Grazie a questo potere Lelouch si muove alla distruzione della Britannia sfruttando la disperazione dei giapponesi, privi di ogni libertà, e un nome fittizio: egli sarà Zero, paladino della giustizia, colui che ricostruirà il mondo, appunto, da zero. C.C. avverte Lelouch sulla strada che ha intrapreso: "vivrai in maniera differente dagli altri esseri umani [...] il potere del Re ti renderà solitario". E sarà questa la fine del giovane Lelouch, che riuscirà comunque a realizzare i suoi desideri.

La linea di demarcazione tra il bene e il male non è così netta durante gli episodi. Innanzitutto, il personaggio di Lelouch è controverso e cinico. Attento stratega e freddo calcolatore, utilizza qualsiasi mezzo possibile per ottenere la vittoria, e considera perfino i suoi stessi uomini come pezzi sacrificabili. Negli stessi titoli degli episodi viene definito come "demone malvagio". D'altronde l'obiettivo di Lelouch è quello di impadronirsi del mondo per distruggerlo e ricrearlo. L'altro personaggio chiave è Kururugi Suzaku, amico d'infanzia di Lelouch e figlio dell'ultimo primo ministro del Giappone libero. Suzaku persegue obiettivi simili a quelli di Lelouch, ma spera di poter cambiare il mondo dall'interno della Britannia, cosa per la quale si arruola nell'esercito britanno. Egli combatte per difendere l'Impero dalla minaccia di Zero.

Personaggi principaliModifica

vedi anche Personaggi di Code Geass: Lelouch of the Rebellion

  • Lelouch Lamperouge/Vi Britannia alias Zero
  • Kururugi Suzaku
  • Nunnaly Lamperouge (Vi Britannia)
  • Kozuki Karen
  • C.C.
  • V.V.
  • Charles Di Britannia, l'Imperatore di Britannia
  • Cornelia Li Britannia, seconda principessa di Britannia
  • Euphemya Li Britannia, terza principessa di Britannia
  • Schneizel El Britannia, secondo principe di Britannia
  • Li Xingke
  • Jeremiah Gottwald
  • Rolo Lamperouge (seconda serie)

Titoli episodi Modifica

vedi anche Episodi di Code Geass: Lelouch of the Rebellion, Episodi di Code Geass: Lelouch of the Rebellion R2

Mecha di Code Geass Modifica

vedi anche Mecha di Code Geass: Lelouch of the Rebellion

Knightmare Frames Modifica

Utilizzati per la prima volta durante l'invasione del Giappone, i Knightmare Frame sono robot giganti costruiti dall'Impero di Britannia, usano un sistema di propulsione a forma di roller skate, chiamato Landspinners per raggiungere una elevata mobilità e velocità e ottenere una schiacciante superiorità nelle guerre odierne. Sono, inoltre, equipaggiati con sofisticati sensori radar posizionati sul capo o sul tronco per ottenere la posizione delle truppe nemiche. La sorgente della loro energia è chiamata Yggdrasill e i modelli più recenti ora incorporano un nucleo di sakuradite, un materiale che sfrutta la tecnologia della superconduttività. Le loro armi standard sono dei fucili ad una mano, le slash harkens (speciali ancore che possono essere lanciate a distanza) montate sulle braccia o sulle spalle, tonfa, lance e granate. L'abitacolo, che è posizionato sulla schiena, può essere eiettato in caso di emergenza ed è equipaggiato con razzi propulsori e paracadute. I mezzi più avanzati vengono dotati anche di Float System, un equipaggiamento che permette al Knightmare di volare.

Il mondo di Code GeassModifica

Il mondo presentato in Code Geass presenta numerose differenze con quello reale per quanto riguarda la politica e la storia. Le differenze cominciano, nel corso del tempo, con il fatto che qui le tribù celtiche riuscirono a respingere l'invasione romana di Giulio Cesare sotto la guida di un capo simile a Vercingetorige dei galli, questo re fu poi insignito del titolo di "re di Britannia" e da questa data nel mondo di Code Geass si cominciano a contare gli anni (ossia circa 50 anni prima della nostra era). La storia è poi proceduta in maniera simile a quella del nostro mondo fino alla morte di Elisabetta I, a cui è succeduto il figlio Enrico IX, anziché Giacomo I, assicurando così la stabilità dinastica ai Tudor. In seguito, i nobili furono cacciati dall'Inghilterra per mano di Napoleone Bonaparte, costringendoli così a rifugiarsi nel continente americano, dove furono poste le basi per l'impero di Britannia.

Durante lo svolgimento della storia la superpotenza principale è il Sacro Impero di Britannia, con sede in nord America, nella città di Pendragon, che comprende tutto il continente americano, l'Oceania, il Giappone ed (in seguito) anche il medio oriente. L'ideologia prevalente nell'impero è il Darwinismo sociale, difatti i britanni e la loro aristocrazia dominano sugli abitanti dei paesi conquistati, chiamati volgarmente Number, la cui denominazione cambia a seconda dell'area dell'impero dove vivono (ad esempio il Giappone è l'Area 11 e i suoi abitanti sono chiamati Elevens), anche se alcuni di essi possono diventare Britanni onorari.

Le altre due superpotenze sono l'Euro Universe (nota anche come E.U.), un'unione di repubbliche democratiche che comprende l'Europa, l'Africa e tutta la Russia, compresa la Siberia; e la Federazione cinese, un impero federale che si estende dalla Cina, alla Corea ed a tutto il sud-est asiatico e all'isola di Sachalin, che nella prima serie proverà ad annettere il Giappone ai suoi domini, attraverso una pretesa campagna di liberazione dell'arcipelago. L'Impero è retto da un imperatore (a cui ci si rivolge come Tianzi, ossia Figlio del Cielo)che ha sotto di lui un consiglio di eunuchi, ed il governo ha sede nella città di Luoyang. Nella serie il ruolo d'imperatore è ricoperto dalla giovane Jiang Lihua.

Successivamente all'invasione di metà dell'E.U. da parte di Britannia le nazioni rimanenti e la Federazione Cinese daranno vita alla Federazione delle Nazioni Unite, per contrastare il crescente potere dell'Impero.

Geass e Code Modifica

Il Geass è una misteriosa abilita che C.C. e V.V. possono donare ad una persona che stringe con loro una specie di patto. Essi stessi non sono capaci di usare il potere del Geass ma ne sono anche immuni; lo stesso non si può dire delle varie persone che ottengono il Geass, una non è immune al potere di un'altra. Ogni persone che riceve il Geass sviluppa un diverso potere a seconda della propria indole e delle proprie inclinazioni. Il potere del Geass aumenta ad ogni uso che se ne fa e dopo un po' si può perdere la capacità di controllarlo. Il rischio è di venire consumati dal potere del Geass (come il caso della pazzia di Mao causata dagli effetti del suo potere). Ad ogni modo, la persona che riuscisse a resistere e a controllare il potere del Geass mostrerebbe le qualità per diventare re. I Geass possono essere distinti in due categorie: quelli che necessitano di un diretto contatto visivo e quelli che agiscono ad area. Nel primo caso il possessore del Geass e l'individuo che ne dovrà subire le conseguenze dovranno trovarsi faccia a faccia affinché il Geass possa essere utilizzato, mentre nel secondo caso è sufficiente che la persona da influenzare si trovi all'interno di un certo raggio d'azione (il quale viene liberamente scelto dall'utilizzatore del Geass in un intervallo da pochi metri fino a diverse decine). I Geass di Lelouch, dell'imperatore di Britannia, quello del bambino del Culto, quello di Marianne, quello di lord Bismark e quello (ormai scomparso) di C.C. appartengono alla prima tipologia, mentre gli altri sono del secondo tipo. Il Code è il potere che hanno C.C. e V.V., ovvero l'immortalità, l'immunità a qualunque Geass e la capacità di donare tale potere ad altri umani. Esso è rappresentato dallo stesso simbolo che compare negli occhi dei possessori di Geass, ma tale segno compare su una parte del corpo (la fronte, solitamente). Tale potere può essere preso da un possessore di Geass, che però dovrà rinunciare al suo precedente potere per acquisire il Code.

  • Potere di Lelouch (prima e seconda serie)
Il potere del Geass di Lelouch, "il potere del Re", gli permette di controllare momentaneamente la mente di chi gli sta davanti, come un effetto di ipnosi, ed è situato nel suo occhio sinistro. Quando si attiva compare sul suo occhio un sigillo a forma di uccello ad ali spiegate, simile al marchio che C.C. ha sulla fronte, e da li colpisce il suo obiettivo (anche più persone contemporaneamente). Con il tempo il Geass di Lelouch diventa permanentemente attivato, con il sigillo sempre presente sul suo occhio sinistro, e ciò comporta il rischio che possa dare involontariamente un ordine ad una persona. Nella seconda serie utilizza una speciale lente a contatto per ovviare al problema.
Lelouch ha svolto alcuni esperimenti per valutare le caratteristiche del suo potere:
    • Può essere utilizzato solo una volta su ogni soggetto, i tentativi successivi falliscono.
    • La vittima del Geass è limitata dalle proprie capacità fisiche e intellettive, chiederle cose che non conosce o di cui non è capace non ottiene nessun effetto.
    • Per far funzionare il Geass si deve avere un diretto contatto visivo con la vittima. Il potere non funziona tramite sistemi di comunicazione come tv o monitor, ma funziona attraverso il vetro (ad esempio, occhiali da vista).
    • Un contatto indiretto, come per esempio un riflesso su uno specchio, può far funzionare il Geass.
    • Il potere funziona entro il raggio di 270 metri.
    • Si può ottenere o comandare qualsiasi cosa mentre il contatto visivo è mantenuto.
    • Chi usa il Geass può dare dei comandi verbali. Il potere del Geass durerà per tutto il tempo che è stato indicato nel comando, anche quando il contatto visivo sarà interrotto (Lelouch può chiedere alla sua vittima di eseguire una certa azione dopo un dato periodo di tempo, e ciò avverrà puntualmente).
    • Si può usare il Geass anche su se stessi, con le stesse condizioni e limitazioni di cui sopra.
    • La vittima non conserva memoria del tempo nel quale è stato sotto effetto diretto del Geass.
  • Potere di Mao (prima serie)
Il potere di Mao differisce da quello di Lelouch, esso permette di ascoltare tutto quello che le persone pensano nel proprio conscio, nel raggio di 500 metri. Non necessita di mantenere un contatto visivo e non ha nessun limite di uso sulle varie persone ma Mao stesso non è più in grado di disattivarlo (è quasi impazzito per le voci che sente continuamente e trova sollievo solo ascoltando con delle cuffie la voce registrata di C.C.). Mao può concentrarsi su poche persone per volta, questo diminuisce il raggio di azione del suo potere ma gli permette di leggere in profondità nella mente della vittima prescelta e di esplorarne i ricordi. Egli non può leggere qualcosa che la vittima non conosce o che ha completamente dimenticato. Il sigillo del Geass risiede in entrambi gli occhi ed è sempre presente perché il potere si è evoluto e ora rimane permanentemente attivato. C.C. donò il potere del Geass a Mao quando questi aveva solo sei anni.
  • Potere di Charles, Imperatore di Britannia (seconda serie)
Donato dalla misteriosa figura di V.V. il geass dell'imperatore Charles Di Britannia conferisce il potere di riscrivere i ricordi di qualsiasi persona che entri nel suo raggio visivo. Egli lo usa per far dimenticare a Lelouch tutto ciò che riguardava sua madre, sua sorella Nunnaly e la sua seconda identità come Zero.
In seguito egli rinuncerà a questo potere per prendere il Code V.V.
  • Abilità di Rolo (seconda serie)
Il geass di Rolo, "il sigillo della sospensione assoluta", permette di bloccare la percezione del tempo delle persone che entrano nel suo campo d'azione. Il geass può essere utilizzato anche dall'interno di un Knightmare (cosa che gli permette di scomparire e riapparire all'improvviso portando a segno attacchi fulminei). Le uniche limitazione sono spaziali (la percezione viene bloccata nei soggetti tutt'intorno in un raggio di azione variabile da un paio di metri a svariate decine in base a quanto Rolo si voglia sforzare) e temporali (non più di 5 secondi). Inoltre fermando solo la sua percezione e non il tempo stesso Rolo non è in grado di fermare fenomeni fisici (Es: gli oggetti in movimento non si bloccano "a mezz'aria").
A quanto pare però questo potere è estremamente rischioso per Rolo, in quanto ogni volta che lo utilizza il suo cuore cessa di battere, cosa che rischia di farlo morire ogni volta che attiva il Geass.
  • Abilità di Jeremiah (seconda serie)
Jeremiah Gottwald, sottoposto dalla squadra di scienziati agli ordini del generale Patre Bartley ad esperimenti per creare un essere con poteri simili a quelli di C.C. (la capacità di poter donare il potere del Geass), viene dotato del "Geass Canceller", un geass artificiale (il suo occhio sinistro diventa azzurro invece che rosso e il simbolo dell'aquila nella pupilla è rovesciato) che annulla tutti gli effetti dei geass intorno a Jeremiah in un certo raggio d'azione (stabilito da Jeremiah stesso, che può andare da pochi metri a distanze di oltre 100 metri) . Il soggetto colpito vedrà azzerarsi qualsiasi effetto procurato da tutti i geass posti su di lui (dal recupero della memoria persa o falsificata, alla percezione del tempo, agli ordini impartiti da Lelouch). Il soggetto "liberato" dal geass potrà esserne comunque di nuovo sottoposto, anche a quello di Lelouch (che può applicarne uno solo a persona).
  • Abilità del bambino del Culto (seconda serie)
Abbiamo occasione di vedere in azione questo potere solo una volta, prima che i possessori del Geass vengano uccisi durante l'attacco alla base segreta del culto: uno dei bambini presenta un Geass nell'occhio destro a diretto contatto visivo che gli permette di manovrare il corpo dell'individuo colpito secondo la sua volontà, senza che quest'ultimo perda la coscienza.
  • Abilità di C.C. (seconda serie)
C.C. ottiene questo potere in un passato molto remoto (medioevo probabilmente), quando era ancora una bambina: è una suora a concederle il potere di farsi amare da chiunque guardasse negli occhi (il suo geass sviluppa questo potere poiché all'epoca C.C. era una bambina sola e sperduta, che desiderava essere amata), e nel tempo tale Geass era divenuto permanente, tale da farla amare incondizionatamente da tutti coloro che la circondavano. In seguito C.C. perderà tale potere in quanto la suora, desiderosa di cessare di vivere, le cede il suo Code (liberandosi dalla sua eterna non-vita).
  • Abilità di Marianne li Britannia (seconda serie)
Abbiamo l'occasione di venire a conoscenza dell'esistenza di questo geass durante un flashback riguardante l'attentato in cui morì l'imperatrice: in realtà la donna riuscì a sopravvivere, dato che il suo geass le permetteva di trasferire la sua coscienza nella mente di altre persone, in questo caso in quella di Anya, che all'epoca una semplice ragazzina di corte; Marianne ha così continuato a vivere all'insaputa anche della stessa Anya, che si è ritrovata a perdere la memoria ogni volta che l'ex-imperatrice decideva di assumere il controllo del suo corpo.
  • Abilità del Knight of One lord Waldstein Bismark (seconda serie)
Il geass attivo nell'occhio sinistro di Bismark permette al suo proprietario di riuscire a vedere per qualche istante nel futuro, permettendo così a lord Waldstein un enorme vantaggio in battaglia, avendo la possibilità di sapere in anticipo le mosse nemiche. Nonostante ciò, egli viene sconfitto da Suzaku, che per batterlo sfrutta la potenza del Lancelot Albion e il geass impostogli da Lelouch, quello di sopravvivere a qualsiasi costo.
  • Abilità di Nunnaly (solo nel manga "Nightmare of Nunnaly")
Il potere del Geass permette a Nunnaly di leggere le "linee del futuro", o di vedere nel futuro. Un essere simile a C.C., di nome Nemo, le dona questo potere. Come per Lelouch, un sigillo rosso a forma di uccello ad ali spiegate si accende nell'occhio sinistro quando il potere si attiva.

Come già accennato, il potere di ogni singolo personaggio dipende dalla sua indole, o forse è meglio dire dal suo "desiderio" (nell'ultimo episodio della seconda serie, Lelouch sostiene che "il geass è come un desiderio, perché ti da il potere di realizzare ciò che non potresti con le tue sole forze"). Infatti chi stringe il patto lo fa per un motivo ed è da quel motivo, quel desiderio incoscio, che dipende la natura del Geass.

I patti Modifica

Nel primo episodio C.C. garantisce a Lelouch il potere del Geass, ma in cambio egli dovrà esaudire il suo unico desiderio, stringendo un patto: "Una volta stretto il patto vivrai come un essere umano, ma vivrai in maniera differente dagli altri esseri umani. Un destino differente, un tempo differente, una vita differente. Il potere del Re ti renderà solitario, se ti senti pronto alle conseguenze....". Inizialmente nemmeno lo stesso Lelouch è a conoscenza della richiesta di C.C., cosa che verrà svelata solo a metà della seconda serie. Anche V.V., il secondo personaggio immortale della serie, ha stretto un patto con un umano concedendogli il Geass, e questo personaggio è l'imperatore di Britannia.

  • Il patto che lega l'imperatore a V.V. è "uccidere tutti gli dei". Per essere precisi, il desiderio di V.V. è "uccidere ogni Dio che fa lottare gli uomini tra loro". Più in là scopriamo che la frase è da interpretarsi come "eliminare le menzogne degli uomini", che per V.V. e l'imperatore sono appunto la causa dei conflitti tra le persone.
  • Il patto che lega Lelouch a C.C. è la richiesta da parte della ragazza di farla morire: ella è ormai disperata di fronte a una prospettiva di una vita senza fine, poiché lei è destinata a rimanere sempre sola, in quanto le persone che la amano moriranno mentre lei continuerà a vivere

Riferimenti vari Modifica

Code Geass contiene molti riferimenti ad altre opere letterarie oppure ad eventi storici: i più espliciti sono riguardo il Geass e i Knights of the Round (potenti piloti di Knightmare che combattono per l'Impero di Britannia). Il potere del Geass, nonostante le differenze, è probabilmente ispirato dal numero 1531 di Urania, intitolato "Lord Darcy/1", nel racconto "L'identità" (titolo originale "A case of identity"), scritto nel 1964 da Randall Garrett[senza fonte], dove si legge:

«- Vi intendete della teoria dei geas, maestro Sean? -
- Un po' - ammise Sean. -
[...]
- Naturalmente. Ecco dunque, Lord Darcy. Per dirla in parole povere, sull'individuo affetto viene steso un potente incantesimo, il cosiddetto geas, che lo costringe a limitare le sue attività a quelle non pericolose per i suoi simili. Non si può limitarlo troppo, naturalmente, perché privarlo interamente del suo libero arbitrio sarebbe peccato. Per esempio la sua morale sessuale dipende da lui ma non può usare la forza. L'entità del geas dipende dalle condizioni dell'individuo e dal trattamento somministratogli dal guaritore che ha eseguito il lavoro. -
[...]
- Si può ritirare il geas, perlomeno parzialmente? -
- Certo, lo può fare qualcuno egualmente esperto e potente. -
[...]
- Allora non potete dirmi se il suo geas gli permetterebbe di uccidere in certe circostanze, ad esempio diciamo, legittima difesa...? -
- No - ammise il prete - Ma vi dirò che assai raramente si lascia aperta persino quella via ad un maniaco omicida. Il geas lascerebbe in tal caso al paziente stesso la decisione su ciò che costituisce o no "legittima difesa". Una persona normale sa riconoscere se per difendersi deve uccidere il nemico o se basta renderlo inconscio o è meglio fuggire o rispondere con rappresaglie o semplicemente far finta di niente. Ma a chi è affetto da mania omicida un semplice insulto può apparire come un'aggressione che fa scattare il meccanismo e ciò lo autorizzerebbe ad uccidere. -»

Molto più evidente è invece il riferimento alle storie del ciclo Bretone-Arturiano, ovvero le storie su re Artù e la tavola rotonda (Knights of the Round è appunto traducibile in cavalieri della tavola rotonda). Si può immediatamente notare come i Knightmare pilotati dai Rounds abbiano gli stessi nomi dei cavalieri della tavola rotonda (Lancelot sta per Lancillotto, uno dei cavalieri della tavola; Tristan per Tristano, altro membro della tavola; Mordred per Mordred, nemico giurato di re Artù; Percival per Parsifal, il cavaliere che trova il Graal; Galahad per Galahad, il figlio di Lancillotto, che tra l'altro ha una spada chiamata Excalibur, lo stesso nome della leggendaria arma di re Artù; infine, lo stesso si può dire per il Knightmare di Zero, il Gawain (Galvano, cavaliere della tavola), e per quello di V.V., il Sigfried (Sigfrido, anche lui un servitore di re Artù).
La nave ammiraglia di Schneizel è inoltre chiamata Avalon, che è un'isola leggendaria, situata secondo i racconti da qualche parte nelle isole britanniche.

Inoltre, ed è comune nelle opere delle CLAMP, vi è una somiglianza di alcuni personaggi con altri personaggi già usati dalle mangaka in altre loro opere. Infatti, Kururugi Suzaku è molto simile, fisicamente e, seppur in maniera minore, caratterialmente (vi è la stessa bontà d'animo e spirito di sacrificio), a Syaoran di Tsubasa RESERVoir CHRoNiCLE.

MusicheModifica

Sigle di apertura
  • Colors dei FLOW per gli episodi 1-12
  • Kaidoku funō dei Jinn per gli episodi 13-23
  • Hitomi no tsubasa degli Access per gi episodi 24 e 25
  • O2 degli ORANGE RANGE per gli episodi 1-12 della seconda serie
  • WORLD END dei FLOW per gli episodi 13-25 della seconda serie
Sigle di chiusura
  • Shiawase Neiro degli ORANGE RANGE per gli episodi 1-12 della seconda serie
  • Waga rōtashi aku no hana delle ALI PROJECT per gli episodi 13-25 della seconda serie

Edizione DVD Modifica

Code.jpg

Copertina del primo box.

In Italia, contemporaneamente alla trasmissione su Rai 4, la serie è uscita in DVD ad opera di Dynit. I DVD sono raggruppati in quattro box, due per la prima serie ed altri due per la seconda. Il primo box è uscito il 29 ottobre 2009, mentre l'uscita del secondo è prevista per il 27 gennaio 2010[1].

NoteModifica

  1. Code Geass - Lelouch Of The Rebellion Box 02

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale