FANDOM


800px-Alex

Alex Louis Armstrong

Alex Louis Armstrong (アレックス・ルイ・アームストロング, Arekkusu Rui Āmusutorongu?) noto come l’alchimista Nerboruto è un personaggio della serie anime e manga Fullmetal Alchemist, scritto e disegnato dalla mangaka Hiromu Arakawa.

Aspetto Modifica

Tra i personaggi più divertenti della storia, Alex Louis Armstrong è un uomo alto più di due metri, con un fisico eccezionale di cui si vanta di continuo, un unico capello biondo ed arricciato (caratteristica che contraddistingue la sua famiglia) al centro della fronte, due grandi baffi anch’essi arricciati che coprono la bocca e gli occhi piccoli e lucidi.

Storia e personalità Modifica

La sua spiccata sensibilità, che gli causa non pochi problemi nella vita militare, lo porta a commuoversi facilmente e ad essere particolarmente apprensivo nei riguardi delle persone a lui care (non fanno eccezione nemmeno i fratelli Elric, che chiama sempre e rigorosamente per nome e cognome). Si preoccupa dei suoi sottoposti come fossero suoi figli, e lo dimostra spesso con abbracci alquanto dolorosi per le persone che non vantano il suo fisico (soprattutto il piccolo Ed). Desidera la felicità di chi lo circonda, e perciò cerca di aiutare la gente finendo però per peggiorare la cose o metterla nei guai, creando situazioni peraltro comiche e divertenti. Nel manga ha quattro sorelle, di cui una minore e le altre tre maggiori. La sorella più piccola e la più grande sono bellissime, mentre le altre due sono identiche a lui, ma senza baffi e con i capelli, ovviamente. Nell’anime del 2003 invece se ne vede una sola, Catherine, la più giovane.

È un uomo molto gentile con il prossimo, che desidera aiutare in ogni modo: spesso infatti ripara gli oggetti dei civili danneggiati dai militari. È inoltre molto orgoglioso della sua famiglia e dei suoi antenati, dei quali narra la gesta alla gente che, intimorita dal suo aspetto, si mostra sempre interessata ai suoi racconti. A causa della sua imponenza riesce inoltre a carpire qualunque informazione da chiunque senza il minimo sforzo. Le “vittime” in seguito sono solite dire che “con uno come lui è meglio vuotare il sacco”. È molto sentimentale e si commuove facilmente allagandosi letteralmente il viso di lacrime, disprezza la morte e desidera ardentemente proteggere da essa i suoi sottoposti. Nel manga cade in crisi durante la guerra di Ishbar perché uccidere la gente, anche sotto ordine dei suoi superiori, è contro la sua natura: lo sterminio degli abitanti di Ishbar, e soprattutto di donne e bambini, lo turba infatti profondamente, al punto da renderlo inutile e fare in modo che gli venga ordinato di fare ritorno a Central City. Per via della sua natura, quindi, per lui è quasi impossibile avanzare di grado.

È proprio Armstrong a consigliare ai fratelli Elric di recarsi alla fortezza di Briggs retta dalla sorella maggiore Olivier: la sua lettera di raccomandazione viene da lei prontamente strappata a dimostrazione dell’astio nei suoi confronti, ma Alex non sembra condividerlo. Di recente ha sconfitto l’homunculus Sloth al Comando Centrale insieme a Olivier e ai coniugi Curtis.

Abilità Modifica

La sua tecnica alchemica si tramanda da generazioni nella sua famiglia, e consiste nel modificare la forma degli oggetti colpendoli al volo con dei tirapugni con su stampato un cerchio alchemico, oggetti che generalmente trasforma in piccole statuette rappresentanti se stesso. Oltre a questo, dalla sua famiglia ha ereditato molte tecniche militari tra cui l’abilità nell’inseguimento, nel disegnare ritratti fedelissimi dei soggetti a cui si ispirano, nella guida, nel combattimento, e la straordinaria forza che contraddistingue i suoi consanguinei. Da evidenziare che nonostante la grande mole e l’altezza spropositata egli possiede anche l’agilità di un gatto, tanto che lo stesso Scar ammette di essere sbalordito la prontezza di riflessi dell’enorme maggiore.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale